L'attrice Lori Loughlin condannata a due mesi di carcere per lo scandalo di corruzione per l'ammissione al college

L'attrice Lori Loughlin condannata a due mesi di carcere per lo scandalo di corruzione per l'ammissione al college

L'attrice Lori Loughlin e suo marito, lo stilista Mossimo Giannulli, sono stati condannati venerdì a trascorrere mesi in una prigione federale per aver partecipato a uno schema fraudolento per aiutare le loro figlie a entrare all'Università della California del sud come false reclute della squadra.

A Loughlin è stato assegnato un mandato di due mesi e Giannulli di cinque mesi, risolvendo uno dei casi più seguiti nello scandalo di corruzione per l'ammissione al college che ha scosso l'istruzione superiore l'anno scorso.

Ciascuna si era dichiarata colpevole di cospirazione fraudolenta dopo aver ammesso a maggio di aver preso parte a uno schema per pagare $ 500.000 per facilitare l'ammissione alla USC per le loro due figlie in un'audace truffa, dal 2016 al 2018, che prevedeva la fabbricazione di storie sui successi nel canottaggio competitivo che erano del tutto false. Le figlie, hanno detto i pubblici ministeri, non avevano credenziali autentiche nello sport.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

Loughlin e Giannulli sono stati il ​​21esimo e il 22esimo genitore ad essere condannato nello scandalo, secondo l'ufficio del procuratore degli Stati Uniti per il Massachusetts. In tutto, 56 persone sono state accusate di reati che coinvolgono barare nei test di ammissione o pagare tangenti a funzionari atletici del college e altri per sovvertire il processo di ammissione.

La coppia di celebrità di Los Angeles è tra i genitori coinvolti nell'indagine nota come Operation Varsity Blues. Loughlin è diventata famosa per aver interpretato la zia Becky nella serie televisiva della ABC 'Full House', trasmessa negli anni '80 e '90.

Nel marzo 2019, i pubblici ministeri federali hanno annunciato accuse contro di loro e altri in relazione a un consigliere di ammissione al college corrotto di nome William 'Rick' Singer. Si è dichiarato colpevole di associazione a delinquere e altri crimini e sta collaborando alle indagini.

Un cavallo di Troia: USC era il bersaglio più frequente nel presunto schema di ammissioni

Il giudice distrettuale degli Stati Uniti Nathaniel M. Gorton, le cui camere si trovano in un tribunale di Boston, ha tenuto due udienze di condanna attraverso una videoconferenza Zoom a causa della pandemia di coronavirus.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

Gorton ha aderito agli accordi che la coppia ha fatto con i pubblici ministeri quando si sono dichiarati colpevoli. Nel pomeriggio, ha condannato Loughlin a due mesi di carcere e due anni di libertà vigilata, con una multa di 150.000 dollari e l'ordine di dedicare 100 ore al servizio alla comunità.

Il giudice ha espresso sconcerto per il crimine di Loughlin. Aveva condotto 'una vita da favola', le disse, 'eppure tu sei davanti a me un criminale condannato. E per cosa? Per l'inspiegabile voglia di cogliere ancora di più.” Gorton ha affermato che Loughlin ha 'partecipato alla corruzione del sistema di istruzione superiore in questo paese, alla corruzione di funzionari e allenatori universitari per far entrare i tuoi figli e respingere altri due ragazzi meritevoli che non hanno tutti i tuoi vantaggi'. Era un crimine, disse, che non poteva essere perdonato.

Loughlin, 56 anni, ha espresso rimorso per quella che ha definito 'una decisione terribile' di cercare un vantaggio ingiusto per le sue figlie. A un certo punto sembrava che stesse combattendo contro le lacrime. 'Vostro onore, sono veramente, profondamente e profondamente dispiaciuto', ha detto. 'Sono pronto ad affrontare le conseguenze e fare ammenda'. Dovrà consegnarsi alle autorità a novembre.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

Ore prima, nella prima udienza, il giudice aveva ordinato a Giannulli di consegnarsi alle autorità penitenziarie a novembre per cinque mesi. Il giudice lo ha anche condannato a due anni di libertà vigilata, una multa di 250.000 dollari e 250 ore di servizio alla comunità.

Gorton ha castigato Giannulli per quella che ha definito una 'frode mozzafiato'. Ha aggiunto: “Sei un uomo d'affari informato, intelligente e di successo. Sicuramente lo sapevi meglio. … Non hai scuse per il tuo crimine, e questo lo rende ancora più biasimevole.”

Giannulli, 57 anni, di Los Angeles, ha affermato di essere profondamente dispiaciuto per il danno che le sue azioni hanno causato alla sua famiglia. 'Mi assumo la piena responsabilità della mia condotta', ha detto.

'Tre punti': presunta corruzione dell'allenatore di tennis punge le ammissioni di Georgetown

I pubblici ministeri, in una nota di condanna, hanno esposto i dettagli di come si sono svolti i crimini. Hanno scritto che Giannulli 'si è impegnato più frequentemente con Singer, ha diretto i pagamenti delle tangenti a USC e Singer e ha affrontato personalmente il consulente del liceo di sua figlia per impedire che lo schema venisse scoperto, mentendo sfacciatamente sulle capacità atletiche di sua figlia'.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

Loughlin ha avuto un ruolo meno attivo, hanno scritto i pubblici ministeri, 'ma è stato comunque pienamente complice, arruolando con entusiasmo Singer una seconda volta per sua figlia minore e insegnando a sua figlia a non 'dire troppo' al legittimo consigliere del college del suo liceo, per timore che si accorga alla loro frode”.

Nel luglio 2017, i pubblici ministeri hanno scritto, Singer ha inviato un'e-mail a Giannulli e Loughlin per richiedere una fotografia per il falso profilo atletico della loro figlia minore. Loughlin ha risposto, secondo il promemoria: 'Moss lo farà'.

Più tardi quel mese, scrissero i pubblici ministeri, Giannulli inviò a Singer una fotografia della loro figlia minore in posa su un vogatore. Loughlin è stato copiato nell'e-mail. Quella figlia, 'come sua sorella, non remava nell'equipaggio e non era un timoniere', hanno scritto i pubblici ministeri. Le figlie non sono state accusate di alcun crimine. Tuttavia, l'anno scorso l'USC ha annunciato di non essere più iscritto alla scuola.

Susan Svrluga ha contribuito a questo rapporto.