La scuola privata di Amanda Gorman: mix di ricchi, poveri, arte e azione sociale

La scuola privata di Amanda Gorman: mix di ricchi, poveri, arte e azione sociale

Come la maggior parte degli scrittori di educazione, non presto molta attenzione alle scuole private. Insegnano solo il 10 percento della scuola materna americana fino agli studenti del 12 ° grado. Solo il cinque per cento dei bambini provenienti da famiglie a basso reddito vi è iscritto. Quello che sta accadendo nelle scuole pubbliche sembra più importante.

Ma forse mi sbaglio. Mi sono imbattuto in scuole private essendo creative in modi che dovrebbero ispirare tutti gli educatori. Prendiamo, ad esempio, la New Roads School di Santa Monica, California. È nata nel 1995 sulla base della bizzarra idea che una scuola privata potesse prosperare con metà dei suoi studenti provenienti da famiglie benestanti che pagavano la retta e metà da famiglie a basso reddito che no.

Tu, come me, potresti aver sentito parlare di New Roads solo perché uno dei suoi diplomati, una 23enne di nome Amanda Gorman, ha elettrizzato la nazione leggendo la sua poesia 'The Hill We Climb' all'inaugurazione del presidente Biden. Gorman era uno dei tre figli cresciuti da una madre single, che era un'insegnante di inglese di prima media a Los Angeles.

Amanda Gorman legge la poesia 'The Hill We Climb' all'inaugurazione di Biden

L'attuale capo della scuola di New Roads, Luthern Williams, mi ha detto che “la diversità è un imperativo per il vero rigore accademico e l'eccellenza. Favorisce l'educazione di tutti e li prepara meglio alla vita”.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

Come è nata una scuola del genere? Non è stato facile. Il suo creatore Paul F. Cummins ha rivelato ripetute battute d'arresto e delusioni nel suo libro di memorie del 2015 'Confessions of a Headmaster'.

Cummins aveva già fondato nel 1971 la Crossroads School privata a Santa Monica, che ha diplomato future star del cinema e della televisione come Gwyneth Paltrow, Maya Rudolph, Jack Black e Jonah Hill. Decise che voleva aiutare a rivitalizzare una scuola elementare pubblica fatiscente, Coeur d'Alene, che serve un quartiere per lo più a basso reddito vicino a Santa Monica.

Ha pensato che se avesse trovato i giusti sostenitori avrebbe potuto trasformare quel campus in 'un centro di istruzione progressiva e servizi alla comunità, un modello educativo completamente nuovo. Potremmo attirare studenti dall'enorme lista d'attesa della Crossroads School e raddoppiare le dimensioni di Coeur d'Alene con studenti paganti. Coeur d'Alene aveva 200 studenti con un finanziamento per alunno di circa $ 4.000. La mia idea era di aggiungere 200 studenti pagando 10.000 dollari ciascuno [la retta allora a Crossroads], creando così una spesa media di circa 7.000 dollari per alunno. . . . Creeremmo così una comunità unica di ricchi e poveri, caucasici, afroamericani, ispanici e asiatici. Questa comunità rifletterebbe la vera diversità della città nel suo insieme', ha scritto nel suo libro.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

Parti di quell'idea presto andarono in pezzi, con lezioni per un sognatore come Cummins. Riuscì a convincere il preside della scuola pubblica e la maggior parte della sua facoltà a trasformare Coeur d'Alene in una scuola privata pubblica. Il consiglio del distretto scolastico unificato di Los Angeles ha detto di sì. Ma il presidente del sindacato degli insegnanti ha detto che se andassero avanti con quel programma, i loro insegnanti avrebbero 'rischiato le loro pensioni e futuri collocamenti', ha detto Cummins.

Non c'era nemmeno un'ondata di domande da parte delle famiglie benestanti nella lista d'attesa della Crossroads School. Un articolo di giornale locale su New Roads 'ha sottolineato le sue qualità di 'azione affermativa' piuttosto che i suoi obiettivi accademici, e questa inclinazione potrebbe aver spaventato alcuni candidati', ha detto Cummins.

Più tardi, anche i ricchi residenti neri di Baldwin Hills non si sono riversati in una propaggine di New Roads nella loro parte di Los Angeles. 'Coloro che potevano pagare hanno continuato a mandare i propri figli dall'altra parte della città in prestigiose scuole esistenti, prevalentemente bianche, piuttosto che rischiare in una scuola nuova di zecca nel proprio quartiere', ha detto Cummins.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

New Roads a Santa Monica ha comunque avuto successo. Con il primo capo della scuola, David Bryan, Cummins è andato avanti. Tutti i tipi di famiglie si sono iscritte. La New Visions Foundation e persone influenti come Herb Alpert, Steven Spielberg, Kate Capshaw, James e Suzy Cameron, Lee Walcott della Ahmanson Foundation e Fred Ali della Weingart Foundation hanno contribuito a fornire i soldi. Cummins era responsabile dell'ispirazione.

Al suo primo incarico di preside alla St. Augustine by-the-Sea Episcopal School, sempre a Santa Monica, mostrò come una forte enfasi sulle arti potesse avere una potente influenza sul successo del college e della carriera. Ha portato questo approccio a Crossroads e poi a New Roads.

Nuovo indice di sfida: perché le scuole private nascondono i dati?

I genitori che vivevano bene nelle occupazioni tradizionali non amavano la sua idea all'inizio. 'Per molti di loro', ha detto Cummins, 'le arti erano un ornamento, un piacevole diversivo forse, ma una deviazione dalla vera attività delle Tre R. Seppi immediatamente e intuitivamente che questo atteggiamento rendeva un disservizio ai bambini. Le gioie dell'infanzia - inventare giochi, finzione, gioco, narrazione e fantasia - sono naturali per i bambini come respirare. Fare qualsiasi cosa tranne dare ai bambini un incoraggiamento completo e senza ostacoli per esprimere i loro doni e le forze dei loro mondi interiori non è solo disinformato ma dannoso”.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

A St. Augustine's, Crossroads e New Roads, furono assunti artisti professionisti per insegnare diverse classi. Alcune famiglie si sono ritirate, ma quelle rimaste hanno visto quanto i loro figli amassero quello che stava succedendo. E non ha fatto male che lo studente di New Roads Gorman - che voleva essere un poeta, tra tutte le cose - è entrato ad Harvard.

New Roads ha ancora poco fascino per alcuni genitori, ma sia le sue famiglie a basso reddito che le sue famiglie benestanti sembrano attratte dall'enfasi sulla giustizia sociale. La scuola afferma che circa il 40% dei suoi 520 studenti riceve aiuti finanziari. I seminari settimanali di due ore coinvolgono gli studenti in quelle che Cummins ha descritto come “discussioni, attività e progetti che trattano questioni come pregiudizio, diritti dei disabili, specie in via di estinzione, lavoro minorile, diritti degli animali, uso dell'arte nell'attivismo, AIDS, design ecologico, consumismo e le dinamiche tra povertà e privilegio”.

Questa è forse una miscela politicamente esplosiva per la maggior parte delle scuole. Ma il fatto che funzioni a New Roads e in alcune altre avventurose scuole private è qualcosa su cui riflettere. Williams, il capo della scuola, ha dichiarato: 'New Roads democratizza l'accesso alla sua eccezionale istruzione che non solo prepara gli studenti al college, all'impegno civico e alle carriere, ma insegna loro anche ad abbracciare l'intero spettro dell'umanità'.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

Cummins mi ha detto di recente che pensa che l'insolito curriculum della scuola sia uno dei motivi per cui così tanti laureati sono coinvolti in lavori nei servizi sociali, lavori per la comunità e per l'ambiente, lavori nel settore non profit e lavori nelle arti.

Stiamo entrando in un'era in cui è probabile che ci siano molti altri esperimenti selvaggi nel campo dell'istruzione. Alcuni di loro possono dimostrare il loro valore.