Un libro su un ragazzo amante dei vestiti avrebbe dovuto insegnare ai bambini l'accettazione, fino a quando i legislatori non si sono lamentati

Un libro su un ragazzo amante dei vestiti avrebbe dovuto insegnare ai bambini l'accettazione, fino a quando i legislatori non si sono lamentati

In ' Il nuovo vestito di Jacob ', un libro per bambini pubblicato nel 2014, il personaggio del titolo ama travestirsi a scuola, litigando su chi diventa 'la principessa' con la sua amica Emily, ma viene preso in giro da alcuni dei ragazzi della sua classe perché indossa 'ragazza Abiti.'

Il loro insegnante spiega agli altri studenti che Jacob indossa ciò in cui si sente a suo agio.

'Proprio come fai tu', la signora Wilson dice alla classe. “Non molto tempo fa le bambine non potevano indossare i pantaloni. Riesci a immaginarlo?'

La storia ha lo scopo di favorire il sostegno e l'accettazione dei bambini non conformi al genere, secondo i co-autori Sarah e Ian Hoffman. E fino a questa settimana, 'Jacob's New Dress' doveva essere incluso nei piani di lezione per gli studenti di prima elementare delle Charlotte-Mecklenburg Schools, uno dei più grandi distretti scolastici pubblici della Carolina del Nord.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

Ma il libro è stato improvvisamente ritirato dalla lista di lettura dopo che diversi insegnanti si sono lamentati, secondo Charles Jeter, il collegamento con il governo del distretto. Quelle denunce hanno raggiunto alcuni legislatori repubblicani nell'Assemblea generale dello stato che 'non erano contenti quando l'hanno scoperto lunedì', ha detto Jeter.

'Ho ricevuto una chiamata che è stato sollevato nel caucus repubblicano della Camera lunedì sera, il che non è mai una buona cosa', ha detto al Washington Post per telefono mercoledì.

A causa della posizione di Jeter - e poiché è un ex rappresentante dello stato repubblicano - ha detto che quei legislatori gli hanno chiesto di riferire le loro preoccupazioni al distretto scolastico. Così ha fatto, poi ha trascorso tutto il martedì a Raleigh parlando con 'principalmente repubblicani, alcuni democratici' dei loro problemi con il libro.

La storia continua sotto la pubblicità

Martedì sera, i funzionari del distretto di Charlotte-Mecklenburg avevano 'preso la decisione di non andare avanti con 'Jacob's New Dress'', ha detto Jeter.

Identità di genere e bambini che lottano con essa

'Lo scopo delle nostre scuole elementari è insegnare la scrittura, la lettura e l'aritmetica, non incoraggiare i ragazzi a indossare abiti', ha detto martedì Tami Fitzgerald della NC Values ​​Coalition, secondo il Charlotte Observer . 'Queste lezioni trovate nel 'Jacob's New Dress' e 'My Princess Boy' e in altri programmi di studio transgender non sono appropriate per nessun bambino i cui genitori sostengono i valori della famiglia tradizionale'.

Il distretto di Charlotte-Mecklenburg è uno dei più grandi della Carolina del Nord, con 170 scuole e circa 147.000 studenti . Un rappresentante distrettuale ha rifiutato di commentare in dettaglio mercoledì, inviando invece un'e-mail a una dichiarazione del sovrintendente Ann Blakeney Clark.

La storia continua sotto la pubblicità

Il libro era originariamente parte di una 'lezione adatta all'età per ogni livello scolastico' annuale per conformarsi al Titolo IX e riconoscere il Mese della prevenzione degli abusi sui minori ad aprile, ha scritto Clark. (Il titolo IX è una legge federale che proibisce la discriminazione sessuale, comprese le molestie sessuali, nelle scuole che ricevono finanziamenti federali per attività o programmi educativi.) Ogni piano di lezione era stato concepito per insegnare ai bambini come gestire le molestie e il bullismo.

'CMS si impegna a creare ambienti scolastici sicuri in cui tutti gli studenti siano dotati degli strumenti di cui hanno bisogno per prevenire, rilevare e segnalare molestie e bullismo', ha affermato Clark nella dichiarazione. “La lezione aiuterà gli studenti a capire come riconoscere le molestie e il bullismo, cosa fare se capita a loro e come aiutare qualcun altro che potrebbe averli subiti. La selezione iniziale del libro di prima elementare, che si concentra sulla valutazione dell'unicità e della differenza, è stata sostituita a causa di alcune preoccupazioni sul libro.

Una copia dei piani di lezione originali ottenuti da The Post mostrava che gli studenti di prima elementare del distretto dovevano leggere ( o guarda su YouTube ) 'Il vestito nuovo di Giacobbe' e poi discuterne per conoscere le molestie sessuali e di genere. Alcune domande di pratica guidata consigliate includevano:

La storia continua sotto la pubblicità
  • “Perché pensi che Christopher sia sconvolto dal fatto che Jacob voglia indossare un vestito? Cosa fa per ferire i sentimenti di Jacob durante la storia? (si straccia il vestito, dice che deve essere nella squadra femminile)”
  • “In che modo l'insegnante lo ha aiutato? In che modo altri studenti avrebbero potuto aiutare Jacob?'
  • “Cosa dovrebbe fare Jacob se succede di nuovo? (insegnare agli studenti a dire BASTA, allontanarsi, dirlo a un adulto fidato)”

I piani delle lezioni avevano anche suggerito che gli studenti partecipassero a un'attività per condividere ciò che gli piaceva e incoraggiare una 'aula accogliente'.

'Non importa se sei un ragazzo o una ragazza, il colore della tua pelle, la lingua che parli o da dove vieni, tutti possono scegliere quello che ti piace', affermavano i piani di lezione originali. 'Sottolinea che gli studenti hanno molte somiglianze e differenze, indipendentemente dal loro aspetto.'

L'amministrazione Trump annulla le protezioni per gli studenti transgender

Secondo Jeter, 'Jacob's New Dress' sarà sostituito da un altro libro illustrato chiamato ' Rosso: la storia di un pastello ”, su un pastello blu etichettato erroneamente come rosso. Il trafiletto dell'editore descrive il viaggio del pastello per 'trovare il coraggio di essere fedele al proprio io interiore' come segue:

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità
La sua insegnante cerca di aiutarlo ad essere rosso (disegnamo fragole!), sua madre cerca di aiutarlo ad essere rosso mandandolo ad un appuntamento di gioco con un compagno di classe giallo (vai a disegnare una bella arancia!), e le forbici cercano di aiutarlo essere rosso tagliando la sua etichetta in modo che abbia spazio per respirare. Ma Red è infelice. Non può essere rosso, non importa quanto ci provi! Infine, un nuovo amico offre una prospettiva completamente nuova e Red scopre ciò che i lettori hanno sempre saputo. È blu!

Jeter ha affermato che, mentre si trovava a Raleigh martedì, due legislatori hanno recensito una versione e-book di 'Red: A Crayon's Story' e non sono stati lieti di apprendere che era stata inclusa in precedenza nei piani di lezione di Charlotte-Mecklenburg.

'Non sono nemmeno sicuro che siano davvero entusiasti di quel libro', ha detto Jeter. 'Quel libro sarà ora oggetto di maggiore scrutinio nell'Assemblea Generale a causa di questo problema'.

Jeter ha osservato che, quando era un rappresentante dello stato, era 'un convinto sostenitore dei diritti LGBT' e ha contestato alcuni critici democratici che pensavano di aver orchestrato la rimozione di 'Jacob's New Dress' questa settimana. Ha detto che stava semplicemente facendo il suo lavoro trasmettendo informazioni tra legislatori e funzionari distrettuali.

La storia continua sotto la pubblicità

'Non sono qui per giudicare o pregiudicare', ha detto Jeter, aggiungendo che circa il 60 percento del budget del distretto è approvato dall'Assemblea Generale. “Con tutto quello che sta succedendo nella Carolina del Nord in questo momento, colpire l'orso non è un percorso che penso sia vantaggioso per gli studenti di Charlotte-Mecklenburg. Non credo che vogliamo che i nostri figli vivano in una bolla e non credo che l'Assemblea Generale voglia microgestire il curriculum”.

'I am Jazz': come un adolescente transgender è diventato un attivista noto a livello nazionale

Come rappresentante dello stato, Jeter è stato uno dei pochi repubblicani ad opporsi a HB2, un controverso disegno di legge che richiedeva alle persone transgender di utilizzare bagni pubblici che corrispondessero al 'sesso biologico' sul loro certificato di nascita.

I legislatori della Carolina del Nord hanno approvato l'HB2 lo scorso anno ed è stato convertito in legge dall'allora governo. Pat McCrory - provocando proteste diffuse e boicottaggi dello stato. Sia l'NBA che la NCAA hanno abbandonato i piani per organizzare partite e tornei speciali nella Carolina del Nord, causando una potenziale perdita di oltre $ 100 milioni di entrate turistiche, CBNC segnalato .

La storia continua sotto la pubblicità

A dicembre, i legislatori della Carolina del Nord hanno convocato una sessione legislativa speciale per abrogare la legge, ma non sono riusciti a farlo.

“È solo un momento strano politicamente in North Carolina in questo momento. Le persone reagiscono in modo eccessivo da entrambe le parti', ha detto Jeter. 'È un peccato che questo sia il punto in cui siamo come stato, per molte ragioni, ma non vedo che scomparirà presto'.

Per saperne di più:

'Basta con queste sciocchezze': l'autore di 'Percy Jackson' snobba l'invito dei legislatori del Texas sul disegno di legge del bagno

È l'unico democratico del Texas a sostenere la 'legge del bagno' dello stato. Un critico vocale: suo figlio.

'Siamo arrabbiati': le famiglie di bambini transgender incontrano Betsy DeVos

Trump cerca di tagliare il Dipartimento dell'Istruzione, ma fa una grande spinta per la scelta della scuola