Salti di iscrizione nelle scuole charter - con grandi guadagni nella parte peggiore del settore charter

Salti di iscrizione nelle scuole charter - con grandi guadagni nella parte peggiore del settore charter

Le scuole charter sono state nelle notizie di recente. Per esempio:

  • Il mensile del Texas pubblicato un pezzo importante il 6 ottobre riportando come il commissario per l'istruzione del Texas Mike Morath abbia accelerato l'approvazione di cinque nuove scuole charter International Leadership of Texas (ILT) nel Cleveland Independent School District, presumibilmente violando le regole dello stato. Una dozzina di sovrintendenti distrettuali scolastici della zona avevano scritto una lettera esprimendo preoccupazioni per i risultati di ILT, ma Morath è andato avanti comunque. L'articolo afferma anche che dal 2015, il Consiglio di Stato per l'istruzione ha approvato l'apertura di una scuola a 29 reti di scuole charter, ma Morath ha consentito da sola a 'quelle 29 reti di aprire altri 586 campus scolastici'. La legge statale vieta al Texas Board of Education di porre il veto alle charter school di espansione.
  • Il 29 settembre, l'Ufficio dell'Ispettore Generale del Dipartimento dell'Istruzione rilasciato un audit affermando che InspireNOLA Charter Schools a New Orleans - una rete di otto scuole - non includeva informazioni complete e accurate per tutte le misure di rendimento su cui era tenuto a riferire nei suoi rapporti annuali sulle prestazioni 2017, 2018 e 2019 per le borse di studio federali. Il 'reporting incompleto e impreciso' da parte della catena significava che 'il Dipartimento potrebbe non avere le informazioni necessarie per determinare se InspireNOLA Charter Schools stesse (1) facendo progressi sostanziali nel raggiungimento degli obiettivi di performance per la sovvenzione di replica ed espansione e (2 ) ammissibili ai premi di continuazione.” Gli investigatori hanno anche stimato che dal 1° ottobre 2016 al 30 settembre 2019, 'circa $ 427.995 (34 percento) dei $ 1.268.278 di spese che InspireNOLA Charter Schools ha addebitato alla sua sovvenzione per la replica e l'espansione … erano documentati in modo inadeguato o non consentiti'.
  • In quello che i sostenitori della carta hanno visto come una notizia migliore, l'Alleanza nazionale per le scuole pubbliche della carta ha pubblicato un rapporto il 22 settembre - ' Votare con i piedi: un'analisi a livello statale delle tendenze della scuola charter pubblica e della scuola pubblica distrettuale '- affermando che le iscrizioni alle scuole charter sono aumentate durante il 2021-2021 in almeno 39 stati, con un aumento complessivo del 7%. 'È probabile' che sia 'il più grande tasso di aumento delle iscrizioni degli studenti in mezzo decennio', afferma il rapporto, aggiungendo che quasi 240.000 nuovi studenti si sono iscritti alle scuole charter durante quel periodo. Il salto è avvenuto durante la pandemia di covid-19, quando la maggior parte dei distretti scolastici pubblici aveva chiuso le proprie scuole e offriva un'istruzione a distanza che in molti luoghi era considerata inadeguata dai genitori. Rileva inoltre che in alcuni stati, 'l'aumento delle iscrizioni alle scuole charter è stato principalmente guidato dalle iscrizioni alle scuole charter virtuali'. Le carte virtuali sono state a lungo le scuole con le prestazioni peggiori nel settore delle carte, che la stessa alleanza ha dettagliato in un rapporto del 2016.

La notizia dell'aumento delle iscrizioni nelle scuole charter è stata ampiamente riportata, ma di seguito è riportato uno sguardo dettagliato su dove si è realmente verificato gran parte dell'aumento. Questo è stato scritto da Carol Burris, un ex preside vincitore di un premio a New York che ha a lungo raccontato la riforma della scuola, le scuole charter e il movimento di privatizzazione su questo blog. È la direttrice esecutiva del Network for Public Education, un gruppo di advocacy senza scopo di lucro che si oppone alle charter school e alla privatizzazione dell'istruzione pubblica.

Per coloro che non hanno un'idea chiara di cosa siano le carte: sono scuole finanziate con fondi pubblici che sono gestite al di fuori dei distretti scolastici tradizionali, a volte da società a scopo di lucro. I sostenitori della Carta affermano che queste scuole offrono scelte alle famiglie che desiderano alternative alle scuole di quartiere in difficoltà. I critici affermano che le scuole charter prendono denaro dai distretti pubblici che educano la maggior parte dei bambini americani e in media non hanno risultati migliori per gli studenti rispetto alle scuole pubbliche tradizionali.

di Carol Burris

La National Alliance for Public Charter Schools (NAPCS) ha trasmesso un aumento del 7% delle iscrizioni alle scuole charter durante l'anno scolastico pandemico 2020-2021. I genitori “votano con i piedi,' secondo il suo nuovo rapporto , preferendo le carte alle loro scuole pubbliche locali. Ciò che gli autori del rapporto evitano di dire ai lettori è che gran parte dell'aumento - e probabilmente la maggior parte - è stato nelle scuole charter virtuali, le peggiori prestazioni nel settore dei charter. Ciò è avvenuto anche a spese di noleggi fisici.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

Il rapporto dice questo:

Sebbene non sia stata condotta un'analisi a livello di scuola come parte di questo documento, in alcuni stati (ad esempio, Oklahoma, Pennsylvania e Utah), l'aumento delle iscrizioni alle charter school è stato principalmente guidato dall'iscrizione alle charter school virtuali. Questo spiega alcuni, ma non tutti, gli aumenti di iscrizioni sperimentati dal settore delle scuole charter a livello nazionale lo scorso anno.

Cosa significa esattamente 'principalmente'? Quanto è grave il problema? Per scoprirlo, il Network for Public Education ha condotto un'analisi scuola per scuola della crescita della carta virtuale negli stati con i maggiori aumenti proporzionali delle iscrizioni.

I fondi federali finanziano le accademie del volo bianco?

Abbiamo iniziato con i tre stati citati. In Oklahoma , il settore delle charter-school virtuali ha più che raddoppiato le iscrizioni. Il novantasette percento degli oltre 35.000 nuovi studenti in charter iscritti a scuole virtuali, la maggior parte nell'EPIC a scopo di lucro, che è stato ripetutamente sotto inchiesta per errata dichiarazione di costi a funzionari statali, trasferimenti finanziari impropri e altro ancora.

In Pennsylvania , il 99,7 percento della crescita delle iscrizioni charter si è verificata nelle scuole charter virtuali. Le iscrizioni alle tradizionali charter school del Commonwealth sono aumentate di soli 78 studenti.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

I cyber charter hanno rappresentato oltre il 131 percento della crescita nello Utah , con l'iscrizione nei charter tradizionali in calo.

Abbiamo ampliato la nostra analisi per vedere se questa tendenza si è verificata in altri stati. Abbiamo iniziato con Michigan , uno stato il cui revisore generale aveva di recente rilasciato un audit scoprendo che le carte cibernetiche non potevano documentare la partecipazione ad almeno un singolo corso in più della metà dei record degli studenti ispezionati.

L'aumento delle iscrizioni nelle carte informatiche di quello stato ha rappresentato il 237% dell'aumento. Le iscrizioni ai cyber charter sono aumentate di 5.071 studenti, mentre le iscrizioni ai charter tradizionali sono diminuite di quasi 3.000.

Abbiamo quindi esaminato l'Arizona, uno stato in cui le famiglie sono state bombardate da annunci e cartelloni pubblicitari informatici. Oltre il 94% della crescita delle iscrizioni ai charter in quello stato è avvenuta nel settore dei cyber charter.

C'erano prove sufficienti di una tendenza che abbiamo ampliato la nostra analisi a qualsiasi stato con un aumento del 10 percento o più nelle iscrizioni charter. I risultati sono nella tabella sottostante.

[Puoi trovare le informazioni per ogni stato facendo clic su ciascuno: Alabama , Alaska , Arkansas , Idaho , Indiana , Mississippi , Ohio , Oklahoma , Oregon , Pennsylvania , Carolina del Sud , Washington , Wisconsin ]

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

Tre dei 13 stati con aumenti superiori al 10 percento non disponevano di carte cibernetiche. Erano responsabili solo dell'1,57 percento dell'aumento totale negli stati ad alta crescita.

Solo uno dei 13 stati, l'Indiana, ha registrato una crescita dei charter tradizionali che ha superato quelli virtuali. In quattro stati, le carte tradizionali hanno perso l'iscrizione mentre le iscrizioni alle carte virtuali sono aumentate. Complessivamente, solo il 4,5% della crescita si è verificato nelle charter school tradizionali, con il 95,5% della crescita delle iscrizioni alle charter school che si è accumulata in queste charter school virtuali.

Perché la crescita del cyber charter è un problema

Le scuole charter informatiche incarnano tutte le peggiori caratteristiche del mondo delle scuole charter e nessuna delle sue migliori. Hanno i peggiori risultati degli studenti, i casi più importanti di frode e scandalo, i profitti più eclatanti.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

NAPCS ha pubblicato un rapporto nel 2016 — “ Un invito all'azione: migliorare la qualità delle scuole charter online ', che ha denunciato lo scarso rendimento dei charter online. Diceva: 'Le prestazioni ben documentate e inquietanti di troppe scuole pubbliche charter virtuali a tempo pieno dovrebbero fungere da invito all'azione per i leader statali e gli autori di autorizzazioni in tutto il paese'. E non ci sono prove che il problema sia stato risolto

Risultati degli studenti

Secondo un recente rapporto del National Education Policy Center dell'Università del Colorado a Boulder, il tasso di laurea 2019-2020 per i cyber charter è stato solo del 52,6 percento, molto al di sotto del tasso di laurea nazionale medio complessivo dell'85 percento, intitolato ' Scuole virtuali negli Stati Uniti: 2021 .” Solo il 35 percento di tutte le charter school virtuali valutate dai loro stati è risultato essere accademicamente accettabile.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

Non sono solo tassi di laurea abissali. Il tasso di superamento dei corsi per studenti è sceso, fino al 50 percento durante l'anno scolastico 2018-2019 con l'aumento delle iscrizioni ai cyber charter, secondo il recente Audit del Michigan . La Michigan Virtual Academy, il cui forte aumento delle iscrizioni ha contribuito al recente 'boom delle iscrizioni alle scuole charter', ha un tasso di abbandono di oltre il 52%.

Frodi e scandali

In California, Jason Schrock e Sean McManus hanno usato le loro scuole charter virtuali A3 per cospirare con i funzionari distrettuali e delle scuole charter per rubare 400 milioni di dollari ai contribuenti creando falsi registri di iscrizione e frequenza. [Entrambi dichiarato colpevole ad accuse relative a frode.] Ora si sta scoprendo la portata dello scandalo si espande oltre lo stato della California .

La storia continua sotto la pubblicità

L'aula elettronica del domani dell'Ohio, nota come ECOT, è stato citato in giudizio dal procuratore generale dello stato recuperare ciò che lo stato ha dichiarato essere $ 200 milioni in fondi sottratti illegalmente ai distretti utilizzando numeri di iscrizione gonfiati. L'ormai defunta carta virtuale deve ancora 60 milioni di dollari in pagamenti in eccesso, anni dopo la sua chiusura.

La catena di charter EPIC dell'Oklahoma, che ha registrato un'enorme crescita durante la pandemia, è stata ripetutamente in conflitto con i funzionari in quello stato per quello che secondo il revisore dei conti statale è che la catena ha ignorato il limite del 5% sui costi amministrativi e si è preso il 25% di sconto sulla parte superiore per la sua organizzazione a scopo di lucro, così come la segnalazione errata cronica dei dati. Le scuole di EPIC hanno un'iscrizione combinata che è più grande di qualsiasi singolo distretto nello stato. L'anno scorso, il revisore dei conti di stato e l'ispettore Cindy Byrd ha emesso un rapporto descrivendo in dettaglio una rete complessa che la catena di charter ha utilizzato per incanalare decine di milioni di dollari dei contribuenti in un'attività a scopo di lucro. EPIC ha apportato alcune modifiche dopo l'audit, ma è stato oggetto di indagine da parte di a grand jury, che ha rilasciato un relazione intermedia a maggio che sollecita gli enti pubblici a esercitare una maggiore supervisione delle scuole di EPIC.

Le charter school sono finanziate con fondi pubblici, ma ci sono un sacco di soldi nel venderle

lucro

La storia continua sotto la pubblicità

Stride/K12 e la Connections Academy di Pearson sono nel le prime sette catene charter a scopo di lucro come misurato dal numero di scuole e di iscrizione. Nel 2020, le entrate di Stride hanno superato il miliardo di dollari. Il rapporto 2021 del gruppo no profit In the Public Interest — intitolato “ Fallimento costoso: la California paga in eccesso per le scuole charter online che stanno fallendo gli studenti ” — ha stimato che la Connections Academy sta probabilmente sovraccaricando i contribuenti tra il 35 e il 40 percento confrontando i costi con le tradizionali scuole charter della California. Gli autori del rapporto hanno scoperto che ciò che Pearson addebita non dipende dal costo effettivo; hanno trovato una differenza di quasi 10.000 dollari tra il finanziamento per alunno che Connections riceve in Pennsylvania rispetto all'Oklahoma.

Per le catene di charter virtuali, il Commonwealth della Pennsylvania è Candyland.

Larry Feinberg, direttore dell'organizzazione no-profit Keystone Center for Charter Change, ha dichiarato in un'e-mail il 6 ottobre: ​​“I pagamenti delle tasse scolastiche calcolati dai distretti scolastici si basano sulle spese dei distretti e non hanno alcuna relazione con i costi necessari scuole charter informatiche per fornire il loro programma educativo online. Le scuole charter informatiche ricevono lo stesso pagamento delle tasse scolastiche dai distretti scolastici delle scuole charter fisiche nonostante non abbiano lo stesso livello di spese.

La storia continua sotto la pubblicità

Ogni anno, il legislatore della Pennsylvania propone più progetti di legge per le riforme della carta virtuale nel finanziamento, nella governance e nella trasparenza rispetto a qualsiasi altro stato. E ogni anno, quei disegni di legge vengono sconfitti dalla legislatura repubblicana. Un ex dirigente sia di K12 che di Connections mi ha detto a condizione di anonimato: 'Posso contare su una mano e ho ancora molte dita rimaste sul numero di stati che hanno istituito riforme significative e hanno ritenuto queste scuole responsabili come dovrebbero essere .”

Votare con i piedi?

Come spieghiamo la crescente iscrizione ai cyber charter, inclusa la recente impennata?

Le scuole virtuali si impegnano in ampie campagne di marketing. Stride ha speso circa 1,8 milioni di dollari in spot televisivi durante il primo trimestre di quest'anno, secondo Steve Yoder del Rapporto Hechinger . Il suo rivale, Connections, ha speso $ 1,2 milioni in quel trimestre, con le maggiori spese volte a raggiungere i bambini sui canali YouTube per bambini.

Per le famiglie in Stati senza mandato di mascherina e bambini piccoli non vaccinati, la scuola virtuale è a volte l'unica alternativa sicura. E molte di queste scuole offrono vantaggi di iscrizione, come laptop, servizio Internet gratuito. Offerte EPICHE 'fondi per l'apprendimento' 'che danno famiglie un account fare acquisti da un catalogo con la promessa di ricevere ulteriori $ 200 nel fondo per ogni nuovo studente che portano nella scuola virtuale.

Commentando i numerosi studi che mostrano le scarse prestazioni e la perdita di apprendimento per i bambini iscritti alle carte virtuali, il rapporto dei sostenitori della carta, ' Un invito all'azione, 'consigliato:

Crea livelli massimi di iscrizione per le scuole charter virtuali a tempo pieno che contano centinaia di studenti anziché migliaia di studenti. Questo passaggio aiuterà a garantire che gli operatori si concentrino sull'iscrizione di studenti che prospereranno in questo tipo di ambiente, piuttosto che solo sul far sedere gli studenti.

Non è il momento di celebrare la crescita; è tempo di riformare.