Un bambino di quinta elementare nel Maryland muore dopo un'improvvisa emergenza medica in classe

Un bambino di quinta elementare nel Maryland muore dopo un'improvvisa emergenza medica in classe

Uno studente di quinta elementare è morto dopo essere collassato in un'aula della sua scuola pubblica della contea di Montgomery nel Maryland, hanno detto i funzionari martedì.

I funzionari del sistema scolastico di Montgomery hanno affermato di non conoscere la causa della morte del bambino, ma hanno affermato che l'emergenza medica è arrivata improvvisamente alle 9:50 di lunedì, non molto tempo dopo l'inizio delle lezioni alla Farmland Elementary School, nell'area di North Bethesda-Rockville.

Il portavoce Christopher Cram ha detto che il ragazzo si è ammalato nella sua classe ed è stato immediatamente curato dall'infermiera della scuola, che ha poi chiamato il 911.

Altri studenti sono stati scortati fuori dall'aula mentre il ragazzo è stato curato per qualche tempo dai soccorritori, ma non ha risposto e portato in ospedale, dove è stato dichiarato morto, secondo Cram.

La storia continua sotto la pubblicità

I funzionari del sistema scolastico hanno affermato di non poter commentare alcun possibile collegamento con il coronavirus perché non hanno informazioni su ciò che ha causato il grave disagio.

'Ci sentiamo davvero per la famiglia', ha detto Cram.

Gli studenti della scuola non sono stati informati della morte, ma una lettera è stata inviata ai genitori che descrivono l'incidente. Farmland Elementary educa 813 studenti.

'Anche se non abbiamo condiviso questa perdita con nessuno dei nostri studenti, il nostro psicologo scolastico e i consulenti insieme allo staff a livello distrettuale erano sul posto e disponibili per supportare i nostri studenti che erano presenti quando si è verificata l'emergenza medica', il preside della Farmland Elementary School April D Il più lungo scritto nella lettera.

La storia continua sotto la pubblicità

'Continueremo ad avere personale qualificato in loco per supportare studenti e personale mentre affrontiamo questa perdita nei giorni a venire', afferma la lettera.

Il sistema scolastico è il più grande dello stato, con oltre 160.000 studenti.

La polizia della contea di Montgomery indaga regolarmente sulle morti incustodite e lo ha fatto in questo caso.

Non si sospetta alcuna azione scorretta, ha affermato l'agente Casandra Tressler, una portavoce della polizia.

Dan Morse ha contribuito a questo rapporto.