Il governatore della Florida DeSantis affronta la crescente rivolta dei distretti scolastici che impongono mandati di mascherine

Il governatore della Florida DeSantis affronta la crescente rivolta dei distretti scolastici che impongono mandati di mascherine

Il governatore della Florida Ron DeSantis (R) sta affrontando una rivolta da parte di un numero crescente di distretti scolastici, inclusi alcuni dei più grandi del paese, che hanno superato severi mandati di mascheratura per il nuovo anno scolastico nonostante la minaccia della sua amministrazione di sanzionarli.

Mercoledì, tre distretti hanno votato per imporre severi mandati di mascheramento: la contea di Miami-Dade, la quarta più grande del paese; Contea di Hillsborough, l'ottava più grande; e la contea di Palm Beach, la decima più grande, dopo un incontro durato più di sette ore.

Si uniscono alla contea di Broward, il sesto distretto scolastico più grande, e alla contea di Alachua, che aveva già approvato i mandati delle mascherine scolastiche con solo un'opzione medica disponibile per almeno una parte dell'anno scolastico 2021-22.

La storia continua sotto la pubblicità

Mercoledì è stata una giornata difficile per DeSantis anche in un altro modo: il presidente Biden ha annunciato di aver ordinato al segretario all'Istruzione Miguel Cardona di agire contro i governatori che hanno vietato i mandati di maschere. Sebbene non abbia menzionato DeSantis per nome, il presidente ha affermato di aver chiamato un sovrintendente scolastico in Florida per esprimere il suo sostegno.

Biden ordina al dipartimento dell'istruzione di agire contro i governatori che vietano i mandati delle mascherine scolastiche

Cinque distretti scolastici della Florida - Broward, Alachua, Palm Beach, Hillsborough e Miami-Dade - hanno ora approvato un mandato di maschera che consente a uno studente di rinunciare solo con una nota di un medico, che va ben oltre ciò che DeSantis ha stabilito come politica in un decreto del 30 luglio. Ha detto che i distretti scolastici devono consentire ai genitori di decidere se mandare i propri figli a scuola con una mascherina.

Quasi il 40% degli scolari della Florida frequenta o frequenterà le scuole con il mandato di mascherine – ed è probabile che alcuni altri grandi distretti scolastici imporranno presto i propri mandati.

La storia continua sotto la pubblicità

I casi della variante delta del coronavirus stanno salendo alle stelle nello stato, stabilendo record per le medie dei casi di sette giorni. Migliaia di studenti nei distretti scolastici che hanno già iniziato il nuovo anno sono in quarantena, e aumentano i casi pediatrici.

Ciò non ha impedito al Florida Board of Education, che è allineato con DeSantis, di determinare martedì che i distretti scolastici di Broward e Alachua avevano violato la legge statale imponendo mandati di mascheratura e votando per prendere in considerazione le sanzioni. Questi potrebbero includere, secondo il presidente del consiglio Tom Grady, che lo stato rimuova i leader del distretto scolastico e i membri del consiglio scolastico dalle loro posizioni.

L'amministrazione DeSantis ha già minacciato di sottrarre fondi ai distretti scolastici. Hillsborough è stato minacciato l'anno scorso dall'amministrazione DeSantis con la perdita di milioni di dollari in finanziamenti statali quando ha pianificato di aprire l'anno scolastico 2020-21 a distanza. Il governatore voleva che tutti i distretti aprissero di persona cinque giorni alla settimana. Il distretto pieno di debiti cedette.

Durante la riunione del consiglio scolastico di mercoledì, il sovrintendente delle scuole di Hillsborough, Addison Davis, ha esortato il consiglio scolastico a non istituire un mandato di mascheratura e ha affermato che Hillsborough non può 'sopportare' una perdita di finanziamenti statali. Il consiglio scolastico di Hillsborough ha comunque approvato un mandato per la maschera.

La storia continua sotto la pubblicità

DeSantis, che sta cercando un secondo mandato come governatore nel novembre 2022, ha posto la 'scelta dei genitori' al centro della sua agenda educativa, ampliando l'uso di fondi pubblici per consentire ai genitori di mandare i propri figli a scuole private e religiose, e ora dando loro il diritto di prendere decisioni di mascheramento. I critici dicono che il suo intento è quello di destabilizzare il sistema di istruzione pubblica.

I Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie hanno raccomandato alle persone di età pari o superiore a 2 anni di indossare maschere al chiuso per aiutare a arginare la diffusione della variante delta. DeSantis e i suoi alleati in Florida hanno accusato l'amministrazione Biden di fare politica con problemi di mascheramento. Mercoledì, Biden ha affermato che i mandati di mascheramento non hanno nulla a che fare con la politica, ma sono misure di sicurezza per proteggere i bambini.

Alla riunione del Florida Board of Education di martedì, il candidato governatore democratico Nikki Fried ha inveito contro i membri del consiglio durante un periodo di commento, dicendo: “Vergognatevi tutti. Com'è imbarazzante che tu possa avere più paura del governatore di quanto tu non abbia per la vita dei nostri figli e insegnanti che si stanno già ammalando e muoiono in numero record'.

La storia continua sotto la pubblicità

Dopo che DeSantis ha minacciato di trattenere i finanziamenti ai distretti che vanno contro i suoi ordini, si è tirato indietro e ha invece detto che potrebbe trattenere gli stipendi dei sovrintendenti e di altri dirigenti scolastici che lo sfidano. L'amministrazione Biden ha quindi scritto a DeSantis dicendo che i fondi federali potrebbero essere disponibili per gli amministratori scolastici che hanno dovuto affrontare ripercussioni da parte dello stato.

Questa non è la prima volta che l'amministrazione DeSantis prende in considerazione la possibilità di licenziare i dirigenti scolastici locali. Nel 2019, DeSantis ha minacciato di rimuovere i membri del consiglio scolastico della contea di Broward dopo aver sostenuto il sovrintendente Robert Runcie, che il governatore voleva licenziare ma non aveva l'autorità per farlo.

(Runcie si è dimesso all'inizio di quest'anno dopo che un gran giurì generato da DeSantis che indagava sui fallimenti della sicurezza alla Marjory Stoneman Douglas High School - dove un uomo armato ha ucciso 17 persone il 14 febbraio 2018 - ha incriminato il sovrintendente per un singolo conteggio di falsa testimonianza. Gli avvocati di Runcie hanno affermato che il l'accusa era politicamente motivata.)

La storia continua sotto la pubblicità

Mercoledì, DeSantis ha riempito un posto vacante nel consiglio scolastico della contea di Alachua con un alleato. Un portavoce del consiglio scolastico ha affermato che il governatore ha l'autorità per fissare la nomina, che è stata fatta poco dopo che il consiglio scolastico della contea di Alachua ha votato per estendere il suo mandato di maschera di due settimane per altre otto settimane

Il seggio è diventato vacante dopo che si è scoperto che il supervisore delle elezioni aveva permesso a Diyonne McGraw di candidarsi per il consiglio nella zona sbagliata. McGraw è stata eletta nell'agosto 2020, dando al consiglio la sua prima maggioranza femminile nera, ma è stata costretta a lasciare il consiglio a giugno dopo che è stata presentata una denuncia. Ha fatto ricorso.

DeSantis ha riempito il posto vacante con Mildred Russell, che ha avviato Miracle Life Ministries con suo marito nel 1990, secondo una dichiarazione dell'ufficio del governatore. Hanno anche fondato chiese in Georgia e in Inghilterra.

All'inizio di questo mese, il Florida Board of Education ha approvato un piano per consentire ai genitori che non volevano che i loro figli fossero costretti a indossare una maschera nelle scuole pubbliche per ottenere una borsa di studio Hope, un programma creato per aiutare i bambini vittime di bullismo nelle scuole pubbliche a pagare per frequentare scuole private.

(Aggiornamento con il governatore che nomina un nuovo membro del consiglio scolastico della contea di Alachua)