Mamma della Carolina del Nord, adolescenti sono andati al liceo e hanno aggredito una ragazza nella sua classe, dicono le autorità

Mamma della Carolina del Nord, adolescenti sono andati al liceo e hanno aggredito una ragazza nella sua classe, dicono le autorità

I genitori della città di Greensboro, nella Carolina del Nord, sono indignati dopo che le autorità hanno affermato che sei studenti e una madre sono entrati in una scuola per picchiare una ragazza di 14 anni nella sua classe.

Nessuna accusa è stata ancora presentata contro gli studenti, così come la madre di 37 anni e un diciottenne, che hanno fatto irruzione nella Southern Guilford High School martedì, hanno detto le autorità WGHP Volpe 8 . Le identità della vittima e degli aggressori non sono state rivelate dalle autorità.

Capt. Brian Hall, un addetto alle risorse scolastiche per l'ufficio dello sceriffo della contea di Guilford, ha detto a WRAL che le risse scolastiche accadono spesso, ma che un genitore coinvolto 'ha portato tutto a un altro livello'.

I membri della comunità chiedono risposte rapide e responsabilità dalle autorità distrettuali e locali su come un attacco così violento potrebbe aver luogo sulla proprietà della scuola.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

'Questo distrugge assolutamente il senso di sicurezza', ha detto a WRAL Misty Reagan, la madre di uno studente della Southern Guilford High. 'Non riesco assolutamente a comprendere la quantità di male che serve a qualcuno per salire in macchina e attraversare la contea [e fare questo]'.

Le accuse dovrebbero essere annunciate lunedì o martedì e tutte le persone coinvolte hanno accettato di costituirsi, ha confermato a WGHP Fox 8.

L'ufficio dello sceriffo della contea di Guilford non ha risposto immediatamente a una richiesta di commento.

Si ritiene che l'attacco di gruppo sia collegato a un'altra rissa avvenuta lunedì alla fermata dell'autobus e una ragazza di 16 anni che frequenta il liceo potrebbe aver contribuito a mettere in moto l'attacco, ha detto Hall alle stazioni locali.

La storia continua sotto la pubblicità

Quella ragazza, che è stata coinvolta nella rissa del lunedì, ha radunato un gruppo di altri per vendicarsi contro lo studente di 14 anni, Hall ha detto a WRAL .

Ha aperto una porta al liceo per far entrare gli altri, che sono arrivati ​​in due auto separate, ha detto alla stazione di notizie. Ha poi presumibilmente li ha condotti in un'aula al piano di sopra al loro obiettivo.

In un video pubblicato sui social di Riprendiamoci le nostre scuole — GCS, un gruppo di residenti della contea preoccupati per i gruppi a scopo di lucro e la politica che entrano nelle scuole, una piccola folla di persone che indossano maschere per il viso si raduna in un angolo. Una persona prende a pugni la schiena della vittima mentre altri le tirano i capelli.

Gli aggressori hanno preso a calci e calpestati l'adolescente prima di essere costretti a uscire dall'aula dal personale della scuola, lasciandola a terra prima che il video si interrompesse.

La storia continua sotto la pubblicità

Un addetto alle risorse scolastiche è riuscito a fermare gli studenti e la donna nel parcheggio per ottenere i loro nomi prima che lasciassero la scuola, secondo Hall .

Le autorità dicono che individuato tutti coloro che erano coinvolti nell'imboscata quel giorno. Tuttavia, i genitori degli studenti della scuola in cui è avvenuta la rissa non sono stati informati di ciò che è accaduto fino al giorno di scuola successivo, ha riferito WFMY.

Un portavoce delle scuole della contea di Guilford ha detto al punto vendita che il preside della scuola ha parlato con gli studenti che erano in classe prima di partire quel giorno e che non era necessario un blocco della scuola poiché la lotta senza armi era finita in circa 45 secondi.

Guilford County Schools non ha risposto immediatamente a una richiesta di commento.

La storia continua sotto la pubblicità

La madre e il diciottenne dovrebbero essere accusati di aggressione, incitamento a sommossa e violazione di domicilio di primo grado, mentre i sei studenti minori saranno accusati di una petizione minorile, WGHP Volpe 8 segnalato.

Gli studenti che non sono studenti della Southern Guilford High potrebbero essere accusati di violazione di domicilio di primo grado, ha detto Hall a WRAL.

Anche un'azione disciplinare da parte del distretto scolastico è un'opzione, ha detto un portavoce del distretto alla stazione.

L'adolescente aggredita non ha subito lesioni gravi ma ha subito tagli e lividi sul viso, ha detto Hall ai media locali.

Alcuni insegnanti e un responsabile delle risorse scolastiche hanno risposto all'evento ma non hanno avuto il tempo di prevenire l'attacco, il che rafforza la necessità per gli agenti di essere a scuola, ha detto Hall a WGHP Fox 8.

La storia continua sotto la pubblicità

'La mia prima emozione è solo tristezza, onestamente', ha detto Hall a WRAL. 'Che gli studenti credono, A, che questo sia un modo appropriato per gestire i loro problemi reciproci, ma, B, che penserebbero che la scuola sia il luogo appropriato per farlo.'

Per saperne di più:

Che cos'è la teoria critica della razza e perché i repubblicani vogliono vietarla nelle scuole?

La Charter school ha accusato gli studenti di 15.243 violazioni in un anno. Cosa dà?

Le foto dell'annuario di una scuola superiore per nascondere il petto delle ragazze. Studenti e genitori sono furiosi.