Il principe William chiude la scuola elementare per l'epidemia di virus

I funzionari hanno chiuso una scuola elementare della contea di Prince William dopo essere diventata il luogo di un focolaio di coronavirus, costringendo più di 700 studenti a studiare online per almeno una settimana.

La chiusura segna la prima volta che il sistema scolastico della contea della Virginia del Nord, che conta quasi 90.000 iscritti, chiude un campus quest'anno accademico. È anche una delle prime chiusure di questo tipo nell'area di Washington, sebbene la stragrande maggioranza dei bambini della regione sia tornata nelle aule questo autunno, alcuni per la prima volta in 18 mesi.

I 735 studenti della Bennett Elementary School di Manassas hanno iniziato l'apprendimento a distanza martedì e continueranno a frequentare le lezioni online almeno fino a venerdì. Le attività extrascolastiche sono annullate per tutta la durata della chiusura, secondo la portavoce delle scuole della contea Diana Gulotta.

Genitori e insegnanti: come gestiscono la scuola i tuoi figli durante la pandemia?

Il ritorno temporaneo all'istruzione virtuale è dovuto a un focolaio che ha visto emergere 36 casi di coronavirus nella scuola e ha mandato in quarantena più di 200 studenti, ha affermato Gulotta. Ha detto che la trasmissione della malattia apparentemente ha avuto luogo sia all'interno che all'esterno della scuola, sebbene i funzionari non fossero sicuri dell'esatta ripartizione.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

Gulotta ha affermato che il distretto sta lavorando per riportare gli studenti nelle aule il più rapidamente possibile, ma ha rifiutato di fornire una data definitiva.

'Speriamo di riprendere l'apprendimento di persona lunedì prossimo', ha scritto il 18 ottobre Gulotta in una dichiarazione martedì. 'Tuttavia, continueremo a monitorare i dati per garantire che il ritorno degli studenti sia sicuro'.

La chiusura arriva mentre il ritmo della pandemia nell'area di Washington sembra rallentare. La variante delta altamente contagiosa sta ancora causando infezioni, ma il numero medio di nuovi casi a settimana è diminuito di recente in D.C., Maryland e Virginia.

Eric Toner, uno studioso senior presso il Johns Hopkins Center for Health Security, ha affermato che non sorprende che un sistema scolastico locale segnali un simile focolaio anche se i tassi di infezione diminuiscono nella regione.

La storia continua sotto la pubblicità

'Anche se il COVID-19 si allontana e anche dopo che la pandemia è ufficialmente finita, ci saranno ancora focolai isolati', ha scritto Toner in una e-mail. 'Detto questo, se questo risulta essere il primo di molti focolai scolastici, ciò potrebbe minare i progressi che stiamo attualmente vedendo'.

Ha aggiunto che i sistemi scolastici devono continuare a seguire strategie di mitigazione, come indossare la mascherina.

In tutta l'America, gli studenti sono tornati a scuola. Funziona, ma è strano.

Le contee della regione con tassi di vaccinazione più elevati stanno vivendo un minor numero di casi e ricoveri, mentre le aree con tassi di vaccinazione più bassi, inclusa la Shenandoah Valley, stanno registrando un numero record di persone ricoverate in ospedale con il virus. Circa il 70% della popolazione di Washington, Maryland e Virginia è vaccinata, secondo un data tracker del Washington Post.

La storia continua sotto la pubblicità

Nella contea di Prince William, circa il 68% dei residenti di età pari o superiore a 12 anni ha ricevuto almeno la prima dose di un vaccino contro il coronavirus, secondo i dati sanitari della contea . Tuttavia, secondo il Dipartimento della Salute della Virginia, il principe William sta ancora sperimentando un livello di trasmissione 'alto'. Nella settimana precedente al 3 ottobre, la contea ha riferito che 151 persone erano risultate positive al virus, con un tasso di positività del 5,3%.

Nel sistema scolastico del principe William, 37 membri dello staff e 183 studenti erano in isolamento a partire da martedì perché risultati positivi al virus. Altri nove membri dello staff e 1.066 studenti sono in quarantena a causa della possibile esposizione al virus.

In un messaggio alle famiglie e ai dipendenti venerdì, il sovrintendente delle scuole Prince William LaTanya McDade ha scritto che nessun'altra scuola della divisione si sta avvicinando a un carico di lavoro che richiederebbe la chiusura.

La storia continua sotto la pubblicità

'Questo passo viene preso con molta cautela per garantire la salute e la sicurezza di tutti gli studenti e il personale', ha scritto McDade della decisione di chiudere la Bennett Elementary.

I portavoce degli altri quattro principali sistemi scolastici della Virginia del Nord, quelli di Alexandria, della contea di Arlington, della contea di Loudoun e della contea di Fairfax, hanno affermato di non aver ancora dovuto chiudere un campus per un'epidemia di virus quest'anno.