Questo PSA di ritorno a scuola di Sandy Hook Promise è un pugno nello stomaco

Questo PSA di ritorno a scuola di Sandy Hook Promise è un pugno nello stomaco

Avviso sui contenuti: il video incorporato mostra scene di sparatorie scolastiche e violenza armata.

Forniture familiari per il ritorno a scuola come matite, forbici e calzini da palestra vengono rielaborate come strumenti di sopravvivenza di emergenza in un nuovo devastante annuncio di servizio pubblico da la promessa di Sandy Hook , un'organizzazione no profit antiviolenza fondata dai genitori delle vittime della sparatoria di Sandy Hook nel 2012.

Nel PSA, 'Back to School Essentials', i giovani studenti sfoggiano allegramente le loro nuove forniture scolastiche prima che il tono viri in qualcosa di molto più oscuro: un ragazzo meravigliato dalle sue nuove scarpe da ginnastica sta correndo lungo il corridoio non per schivare un monitor del corridoio ma un uomo armato . L'annuncio riflette una triste realtà per la rete di sopravvissuti degli oltre 228.000 studenti che hanno subito una sparatoria a scuola dal massacro alla Columbine High School nel 1999.

‘Assolutamente orribile’: felpe a tema sparatutto scolastiche sbattute dalle vittime della violenza armata

'Back to School' ha debuttato sulla NBC durante la trasmissione del mercoledì mattina dello spettacolo 'Today' insieme a un'intervista con la co-fondatrice di Sandy Hook Promise, Nicole Hockley. Il figlio di 6 anni di Hockley, Dylan, era tra i 20 bambini e sei adulti uccisi nella sparatoria del dicembre 2012 alla Sandy Hook Elementary School di Newtown, nel Connecticut.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

'Alla fine, la ragazza con il telefono mi prende ogni volta', Hockley ha detto su 'Oggi', facendo riferimento alla scena finale dell'annuncio, in cui una ragazza si rannicchia in un bagno per mandare un messaggio a sua madre 'Ti amo' mentre si nasconde da un uomo armato.

'Non vogliamo che le persone si allontanino, quindi fingere che non esista non lo risolverà', ha detto Hockley, spiegando la motivazione del gruppo per la scelta di un annuncio che anche lei ammette è difficile da guardare.

Il video è l'ultima puntata dei PSA antiviolenza che il gruppo pubblica ogni anno. L'annuncio di quest'anno promuove 'Conosci i segnali', una campagna volta a insegnare agli studenti e al personale scolastico come riconoscere e intervenire quando qualcuno mostra segni premonitori di comportamento che potrebbero portare a sparatorie o altre forme di violenza nelle scuole.

Coperto di principesse e a prova di proiettile: all'interno del fiorente business degli attrezzi balistici di tutti i giorni

L'obiettivo, come ha spiegato Hockley, è la prevenzione; vuole che le persone capiscano come possono riconoscere i comportamenti preoccupanti e intervenire per fermare la violenza come le sparatorie nelle scuole prima che accadano. Altre tattiche sono state più reattive: le vendite di zaini antiproiettile per bambini sono cresciute ogni anno dal 2016.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

'Non metterò mai uno zaino antiproiettile su mio figlio', ha detto Hockley su 'Oggi'. “Penso che trasmetta un messaggio totalmente sbagliato: non è un soldato che va in guerra; è un ragazzo che va a lezione di matematica.'

reazioni alla campagna sui social media sono stati straordinariamente positivi nelle ore successive al debutto del PSA:

La campagna si sta espandendo oltre la carta stampata e il digitale per includere pubblicità radiofonica e esterna, secondo Adweek. L'annuncio è ci si aspetta di ricevere un segnale boost da $ 2 milioni in posizionamenti sui media donati da organizzazioni dei media come la catena di teatri AMC, Condé Nast e CNN, riporta il New York Times. Candidati presidenziali democratici tra cui Suo. Kamala D. Harris (California), Andrea Yang , Più alto Pete Buttigieg di South Bend, Ind., e Il governatore del Montana Steve Bullock hanno condiviso il PSA con i loro follower su Twitter.

I precedenti spot della campagna hanno vinto premi pubblicitari, con il PSA 2016 “Evan” essere visualizzato più di 11 milioni di volte su YouTube.

Per saperne di più:

Più di 228.000 studenti hanno subito violenza armata a scuola da Columbine

Dopo la sparatoria a Newtown, i genitori in lutto entrano nella quiete solitaria

I numeri terribili che crescono ad ogni sparatoria di massa