Tutta questa seconda classe di Washington è rimasta indietro nella lettura. Ora cosa?

Tutta questa seconda classe di Washington è rimasta indietro nella lettura. Ora cosa?

Zalaunshae si chinò vicino alla fotocamera del portatile, i suoi fiocchi rosa enormi riempirono lo schermo del computer. L'insegnante ha chiesto agli studenti di nominare i personaggi de 'L'enorme rapa'. Zalaunshae alzò per prima la mano.

Questa era la seconda elementare. Il bambino di 7 anni aveva già capito lo strano suono che facevano una 'c' e una 'h' quando si sedevano uno accanto all'altro in una parola. Poteva velocizzare le frasi di base. E sapeva come scomporre una parola sconosciuta e complicata, facendo schioccare le dita a ogni sillaba.

Ma questo non è abbastanza per essere considerato un forte lettore in seconda elementare. Ora si tratta di comprensione. Perché, esattamente, l'agricoltore ha lottato così tanto per strappare quella rapa? Chi erano i personaggi del libro di fiabe?

La storia continua sotto la pubblicità

'Il topo', ha detto Zalaunshae, pizzicando due dita e avvicinandole alla fotocamera del suo laptop per mostrare alla classe quanto fosse piccola.

'Va bene, Zalaunshae', disse l'insegnante, Fatima Jallow. 'Mandiamole tutti un po' di energia.'

La mezza dozzina di alunni della seconda elementare nel gruppo di lettura ha allungato le braccia e agitato le dita per inviare buone vibrazioni ai loro compagni di classe.

La posta in gioco è alta per Zalaunshae Pearson e i suoi compagni di classe del campus elementare della scuola pubblica charter Achievement Prep nel sud-est di Washington.

Gli studi collegano i livelli di lettura di terza elementare ai tassi di laurea. Gli studenti hanno almeno quattro volte più probabilità di non diplomarsi in tempo alla scuola superiore se non sono lettori abili prima del completamento della terza elementare, secondo un studio 2011 pubblicato dalla Fondazione Annie E. Casey, un'organizzazione focalizzata sul benessere dei bambini. La tariffa raddoppia per i bambini neri e ispanici.

La storia continua sotto la pubblicità

A marzo, secondo valutazioni interne, circa il 90% degli alunni di prima elementare ha raggiunto i propri obiettivi di lettura. Poi, quando la pandemia ha colpito e le scuole hanno chiuso bruscamente, gli insegnanti hanno mandato i bambini a casa con i pacchetti accademici. La scuola rimase chiusa ei pacchi continuarono ad arrivare. I primi alunni sono diventati secondi. I bambini di 6 anni sono diventati 7 anni.

Questo autunno, le valutazioni di lettura individuali somministrate di persona hanno evidenziato il costo del tentativo di apprendere durante la pandemia. Tutti i 45 alunni di seconda elementare sono rimasti indietro. Non un solo studente ha iniziato l'anno accademico a leggere a livello di classe. È stato molto peggio di un tipico calo di apprendimento estivo. Alcuni leggevano a un livello iniziale di prima elementare, altri a livello di scuola materna.

A Washington, le prime abilità di alfabetizzazione diminuiscono, il divario di risultati si allarga durante la pandemia, mostrano i primi dati

Zalaunshae se l'è cavata meglio di molti altri. Non ha perso nessuna delle sue capacità di alfabetizzazione rispetto alla primavera. Ma durante la primavera e l'estate non ne guadagnò nemmeno. Ciò significava che aveva iniziato la seconda elementare con sei mesi di ritardo.

La storia continua sotto la pubblicità

Ci si aspetta che lei e i suoi compagni di classe siano abili lettori in terza elementare, quando inizieranno a sostenere esami standardizzati ad alto rischio. Questo è anche il momento in cui le prime lezioni di alfabetizzazione si fermano e iniziano gli studi sociali più avanzati e i corsi di scienze che presumono che gli studenti sappiano leggere.

Le conseguenze dei mesi di scuola persi a causa della pandemia - una primavera in cui l'apprendimento a distanza era discontinuo e un'estate fuori dalla scuola - potrebbero durare ben oltre questo anno accademico.

Il sindaco Muriel E. Bowser (D) ha indicato la perdita di alfabetizzazione tra gli studenti più giovani del sistema scolastico pubblico DC per sottolineare il motivo per cui le scuole hanno urgente bisogno di riaprire. Gli studenti neri e latini sono sempre più indietro, ha avvertito a ottobre. Il divario di risultati sta crescendo.

La storia continua sotto la pubblicità

I 183 studenti dall'asilo fino alla terza elementare alla Achievement Prep sono tra i bambini che i responsabili dell'istruzione temono se la caveranno peggio a causa della prolungata chiusura delle scuole. Il novantasette percento sono neri. Quasi il 70% proviene da famiglie che hanno diritto all'assistenza pubblica. Il tredici per cento sono senzatetto. Gli studenti sono già caduti dalla parte sbagliata del divario di rendimento, ottenendo risultati ben al di sotto della media cittadina negli esami standardizzati.

'L'istruzione viene utilizzata come percorso: è sempre stata la strada per la nostra gente', ha affermato Shantelle Wright, fondatrice di Achievement Prep, che è nera. 'Fare in modo che sia compromesso e che sia così fuori dal loro controllo, è spaventoso'.

Jallow e Wright capiscono cosa c'è in gioco per questi bambini se non imparano a leggere. La scuola è completamente online questo autunno, con un curriculum che offre a Zalaunshae e ai suoi compagni di classe tre o quattro ore di apprendimento virtuale dal vivo ogni giorno e lavoro indipendente strutturato nel mezzo.

Le scuole pubbliche DC annullano i piani per riportare gli studenti il ​​9 novembre

Ma l'insegnamento rende virtualmente difficile connettersi con gli studenti. A volte gli studenti di Jallow cercano di rispondere alle domande, ma Internet è in ritardo e non possono parlare. Per mantenere la classe in movimento, deve chiamare qualcun altro mentre lo studente è seduto congelato. I suoi studenti - o studiosi, come li chiama lei - spesso sperimentano la fatica dell'apprendimento online, andando alla deriva su un video musicale di YouTube prima della fine delle lezioni di lettura. Sta dedicando più ore all'insegnamento ogni settimana che mai.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

'Ci vuole un certo livello di pazienza e comprensione per superarlo', ha detto Jallow, 24 anni, insegnante del primo anno presso Achievement Prep e membro del secondo anno con Urban Teachers, un programma che fornisce formazione agli insegnanti in tutto il paese. “Non ho mai pensato di potercela fare. Mi sta aiutando a prenderlo giorno dopo giorno'.

Anche la madre di Zalaunshae, Kathy Lloyd, capisce la posta in gioco. È la donna dietro la perfetta presenza di Zalaunshae durante la pandemia ed è determinata a mettere quanti più libri possibile davanti a sua figlia.

'È volata nella mia vita'

Lloyd perlustra le Little Free Libraries alla ricerca di libri per bambini. Prende anche i libri gratuiti disponibili presso il vicino ospedale, che visita spesso per le sue lesioni alle gambe e alla schiena.

La storia continua sotto la pubblicità

Il preferito di sua figlia? 'Just Grace and the Snack Attack', una copertina rigida rosa che Lloyd ha preso all'appuntamento di un dottore. 'È un capitolo sugli snack', ha detto Zalaunshae, ridendo mentre sfogliava le pagine.

'Non sono nemmeno sicuro di sapere cosa sia un libro di capitoli', ha detto Lloyd.

Zalaunshae ha spiegato che è un libro per bambini più grandi con poche immagini.

'Mi sta insegnando', ha detto Lloyd, colpito da suo figlio.

Lloyd ha sempre cercato di fornire a sua figlia una vita stabile e una solida istruzione. Non aveva mai pensato che gli edifici scolastici sarebbero stati chiusi per più di otto mesi e che sua figlia avrebbe ricevuto un'istruzione dal loro appartamento sovvenzionato nel sud-est di Washington.

La storia continua sotto la pubblicità

'Voglio di più per lei di quello che avevo', ha detto Lloyd. 'Non ho ricevuto un'istruzione, quindi è qualcosa con cui non gioco'.

I loro compagni di classe vengono assassinati, poi prendono il SAT. Come la violenza armata modella gli accademici.

Lloyd, 59 anni, ha lasciato il liceo più di 40 anni fa nel nord-est di Washington. Ha visto suo padre uccidere sua madre quando era una ragazzina, costringendola a crescere e lavorare prima che potesse ottenere un diploma.

Ha trascorso la sua vita adulta lavorando in caffetterie e altri lavori di servizio fino a quando un infortunio alla schiena l'ha portata fuori dalla forza lavoro più di dieci anni fa.

Sei anni fa, un amico di Lloyd sapeva di un bambino che aveva bisogno di una casa. Lloyd ha detto che avrebbe cresciuto il bambino, e proprio così Zalaunshae è diventata tutta la sua vita.

'La chiamo la mia farfalla', ha detto, 'perché è volata nella mia vita e non la lascerò mai volare via'.

La storia continua sotto la pubblicità

Lloyd dice sempre a Zalaunshae di 'sognare in grande', ricordandole che l'istruzione è il modo per realizzare quei sogni.

'Voglio essere una ballerina', ha detto Zalaunshae dopo una giornata di scuola in ottobre, scintillando con scarpe rosa scintillanti di fronte al suo condominio.

Oltre il test facoltativo: alcuni college abbandonano del tutto SAT e ACT

'Andiamo, Zalaunshae', disse Lloyd, spronando sua figlia a condividere l'intera portata delle sue ambizioni. 'Hai anche detto a tutti da quando hai 4 anni che vuoi essere un giudice, un avvocato e un ufficiale di polizia.'

Ogni sera, Lloyd stira una polo pulita con il logo di Achievement Prep per Zalaunshae da indossare durante la scuola virtuale. La scuola non lo richiede, ma lei pensa che aiuti sua figlia a concentrarsi.

Lloyd ha spostato i libri di Zalaunshae dalla sua camera da letto al tavolo da pranzo, dove partecipa alla scuola virtuale, così può essere circondata da libri quando impara. Affigge un cartello scritto a mano sulla porta del suo appartamento che ricorda agli adolescenti le cui voci risuonano nei corridoi: 'SCUOLA IN CORSO QUI'.

'Lo faccio ogni giorno così si sente come se stesse andando a scuola', ha detto Lloyd. 'E mi fa sentire anche meglio.'

Dall'altra parte dello schermo, Jallow sta anche cercando di creare qualcosa di simile all'esperienza in classe.

Ricreare la classe

Jallow fa rapporto ogni giorno nella sua aula vuota, dotata di un grande schermo televisivo che le consente di vedere il viso di ogni studente senza scorrere. Una telecamera la segue mentre si muove, così può andare in giro come farebbe durante una normale lezione.

Una tipica lezione di inglese inizia con gli studenti che leggono ad alta voce brani di un libro. Gli studenti sono raggruppati in classi per livello di lettura. Zalaunshae è nel gruppo più alto e Jallow ha spinto quel gruppo a mettere in relazione le storie con le proprie vite.

'Non leggiamo come i robot', ha ricordato loro Jallow. “Quindi leggiamo con espressione, così le persone possono capirci.”

Durante la pandemia, la frequenza è diminuita e il divario tra le capacità di lettura dei suoi studenti si è ampliato. Prima della chiusura delle scuole, oltre il 90% degli studenti si presentava a scuola in un determinato giorno, hanno affermato i dirigenti scolastici. Nelle prime settimane di autunno, è sceso a circa il 70%. Ora arriva a oltre l'80%. La scuola effettua telefonate quotidiane a studenti assenti e frequenti visite a domicilio: una settimana il mese scorso, i rappresentanti della scuola si sono presentati presso le residenze di 14 studenti che erano assente o avevano bisogno di aiuto con l'apprendimento virtuale.

Gli studenti, tra cui Zalaunshae, stanno facendo più progressi di quanto non abbiano fatto in primavera.

Ma Jallow è certo che starebbero molto meglio se fossero di persona. A scuola, può creare un ambiente di apprendimento equo, ma non può farlo quando ogni bambino è a casa con situazioni di apprendimento estremamente diverse.

Zalaunshae è figlia unica con una madre che può accedervi ogni giorno. Altri sono a casa con più fratelli e meno supervisione, o con troppe distrazioni per concentrarsi correttamente.

Jallow ha faticato a creare piani di lezione che soddisfino le esigenze di tutti i suoi studenti, anche nelle classi di piccoli gruppi.

'Vi sto mettendo tutti nelle vostre stanze di gruppo', ha annunciato Jallow alla classe, andando al suo laptop per mettere gli studenti in aule Zoom separate.

Gli studenti sono stati invitati a continuare a leggere il libro da soli in queste stanze. Questo è il momento in cui, se gli studenti fossero in una classe, Jallow visiterebbe ciascuna delle loro scrivanie per vedere se avevano bisogno di aiuto.

Invece, è passata da ciascuna delle loro stanze Zoom. Un programma per computer consente a Jallow di vedere su quale pagina si trova ogni studente, quindi se uno studente sta trascorrendo troppo tempo su una pagina, può chiedere se ha bisogno di assistenza.

Quando Zalaunshae è arrivata nella sua stanza privata, ha sfogliato le pagine del libro, imitando un accento del sud mentre leggeva del contadino di rape.

La prima settimana di scuola virtuale è terminata. Come ha fatto DC?

Zalaunshae è una lettrice veloce, ma a volte sorvola sulle parole chiave e ne legge altre in modo errato.

'Ricordi cosa succede se c'è una 's' dopo 'signore'?', ha chiesto Jallow a Zalaunshae quando è entrata nella sua stanza digitale e ha notato di aver commesso un errore.

'Sì', disse Zalaunshae, suonando lentamente 'Signora'. fuori e correggendosi.

Ci sono alcuni aspetti della classe che Jallow non riesce a ricreare. Gli studenti leggono copie digitali di un libro, senza mai tenere in mano libri fisici durante la lezione. Conosce il senso di realizzazione che provano i ragazzi di seconda elementare quando girano l'ultima pagina di un libro e spera che queste lezioni virtuali non dissuadano i bambini dalla lettura.

I dirigenti scolastici dicono che anche la fiducia sta calando. Gli studenti sono frustrati dall'apprendimento online e faticano a tenere il passo. Achievement Prep sta creando piani individuali per aiutare ogni studente. Ora, Jallow passa più tempo a lodare i suoi studenti. Un bambino che ha difficoltà a leggere parole semplici ora riceve un grido durante le lezioni quando legge con successo le frasi. Zalaunshae ottiene un grido quando legge libri completi con pochi errori.

Ogni giorno durante la lezione, Jallow mette in pausa le letture e mette su un video musicale di YouTube per una pausa di ballo. Ogni volta, Zalaunshae, con la sicurezza di una bambina di 7 anni, si alza e si allontana in modo che la fotocamera del suo laptop catturi qualcosa di più del suo viso. Scuote la testa a destra ea sinistra, agitando le braccia su e giù e balla con i suoi compagni di classe.