L'oratore di Yale afferma che il commento sull'uccisione dei bianchi aveva lo scopo di suscitare un discorso più profondo sulla razza

L'oratore di Yale afferma che il commento sull'uccisione dei bianchi aveva lo scopo di suscitare un discorso più profondo sulla razza

Una psichiatra che ha detto a un pubblico della Yale School of Medicine di aver fantasticato di uccidere i bianchi ha difeso i suoi commenti di aprile di questa settimana e li ha chiamati iperboli che sono alla base di una frustrazione per la salute mentale di minoranza e il desiderio di avere conversazioni più serie sulla razza.

Lo streaming live di Aruna Khilanani del 6 aprile 'Problema psicopatico della mente bianca' è stato annunciato come un modo per contestualizzare i video 'Karen' e 'diritto a non indossare maschere' che circolano su Internet.

Khilanani ha raccontato al suo pubblico della sua rabbia e che 'aveva fantasie di scaricare un revolver nella testa di qualsiasi persona bianca che si fosse messa sulla mia strada, seppellendo il loro corpo e asciugandomi le mani insanguinate mentre me ne andavo relativamente innocente con un rimbalzo nel mio fare un passo.'

La storia continua sotto la pubblicità

Si è lamentata del lavoro emotivo che molte minoranze razziali negli Stati Uniti affermano di dover compiere quando parlano ai bianchi della razza, e ha dichiarato che parlare con i bianchi dell'argomento era 'inutile'.

Dopo che il discorso ha fatto notizia, i commentatori hanno definito le sue dichiarazioni razziste e 'il male' mentre alcuni ha dichiarato importante il suo discorso . La controversia arriva tra i dibattiti sulla teoria razziale critica e sulla libertà di parola, mentre alcuni chiedono un aumento del numero di professionisti della salute mentale non bianchi sulla scia dell'omicidio di George Floyd.

Che cos'è la teoria critica della razza e perché i repubblicani vogliono vietarla nelle scuole?

La Yale School of Medicine ha affermato che la conferenza di Khilanani non sarebbe stata resa disponibile al pubblico in generale dopo che i leader delle scuole di medicina hanno scoperto “il tono e il contenuto antitetici ai valori della scuola . '

La storia continua sotto la pubblicità

'Nel decidere se pubblicare il video, abbiamo soppesato la nostra grave preoccupazione per l'estrema ostilità, le immagini di violenza e le volgarità espresse dall'oratore contro il nostro impegno per la libertà di espressione', ha detto la scuola di medicina, osservando che avrebbe consentito l'accesso solo a coloro che avrebbero potuto assistere al discorso quando si è svolto.

Khilanani ha dichiarato al Washington Post che la fantasia omicida che ha condiviso ad aprile era una 'metafora per evocare emozioni'.

'Il mio stile di linguaggio è diverso ed espressivo, con fluidità tra conscio e inconscio, tempo, e usa Masala (esagerazione) per punch e commedia', ha detto in una e-mail. “Ecco perché amiamo Richard Pryor, le forme della telenovela e il rap. Credo che renda questa conversazione più facilmente riconoscibile tra le generazioni'.

La storia continua sotto la pubblicità

Ha detto che le sue dichiarazioni non erano per il valore dello shock, che ha definito 'inutile', ma per un impegno più profondo sulla razza.

Khilanani ha detto che il suo commento sul parlare con i bianchi della razza riguardava il sentirsi in quel modo e non agire su di esso.

'Se credessi davvero che parlare con i bianchi fosse inutile, non dedicherei il mio tempo a scrivere una serie sulla razza e sulla guarigione del nostro paese, a partire dalla mente cosciente dei bianchi', ha detto. 'Lo faccio perché mi interessa'.

Il discorso di Khilanani faceva parte di un forum settimanale in cui i membri della facoltà, il personale e altri affiliati all'università si riunivano per imparare e discutere della salute mentale. Le sue parole si sparsero quando l'ex opinionista ed editore del New York Times Bari Weiss pubblicò un registrazione audio della conferenza su Substack, una piattaforma dove i giornalisti pubblicano il loro lavoro.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

Sebastian Gorka, consigliere durante l'amministrazione Trump, ha twittato che Khilanani era il “definizione di psicopatico”. Rod Dreher, redattore capo dell'American Conservative, ha scritto a storia che l'ha definita una 'psichiatra razzista anti-bianchi' e twittato che era un 'spaventoso esempio di svegliata cattura totalitaria delle istituzioni d'élite degli Stati Uniti'.

In Video TikTok su come è stata sorpresa dall'azione della scuola di medicina, Khilanani ha descritto la risposta come un'aggressione bianca da manuale.

L'attrice Ellie Kemper si scusa per aver partecipato al gala con un passato 'razzista' ed 'elitario'

I suoi commenti e il feedback negativo che ha ricevuto sono più rivelatori sui pensieri dei suprematisti bianchi che sulla visione di Khilanani sul razzismo, ha affermato Nikki Coleman, psicologa e consulente in materia di diversità, equità e inclusione.

La storia continua sotto la pubblicità

La rabbia è più diretta a una donna di colore che parla della sua rabbia vivida che a una donna di colore che parla degli anni in cui è andata in terapia, che dovrebbe essere uno degli spazi più sicuri per una persona, ha detto Coleman, solo per averla verità ed esperienze dubitate.

'Lo chiameremmo abuso', ha detto Coleman. 'In una relazione eterosessuale in cui un uomo ha gasato e negato la realtà della donna, le diremmo che è un abuso emotivo'.

Studi hanno dimostrato che la maggior parte dei professionisti della psicologia negli Stati Uniti sono bianchi, anche se il campo nel suo insieme sta lentamente diventando sempre più diversificato dal punto di vista razziale.

La maggior parte delle istituzioni richiede almeno una lezione sul multiculturalismo, hanno detto gli esperti a The Post, e molti stati richiedono un apprendimento continuo sul multiculturalismo una volta che le persone hanno ottenuto le licenze di pratica.

La storia continua sotto la pubblicità

L'immaginario evocato da Khilanani era anche allineato con la scuola di pensiero della psicoanalisi, ha spiegato Coleman, che è radicata nella dottrina freudiana e nell'esplorazione della mente conscia e inconscia.

Memphis sta dissotterrando i resti di un generale confederato che guidò il primo KKK

Nicholas Christakis, professore di scienze sociali e naturali a Yale, twittato che avere fantasie inquietanti e condividerle in classe non era problematico perché potevano essere un forte argomento di discussione.

'Le azioni delle persone sono più importanti dei loro pensieri o parole', ha detto. “Piuttosto, sono gli altri argomenti che questo oratore fa, e le sue generalizzazioni peggiorative sulle persone basate sulla loro razza, che sono preoccupanti e spesso infondate. È la sua linea di argomentazione, lasciando da parte la condivisione delle sue fantasie, che è problematica e razzista”.

La storia continua sotto la pubblicità

Il significato delle parole di Khilanani sembrava non raggiungere il target previsto per il suo pubblico, spingendo Nancy J. Brown, il preside della Yale School of Medicine, a pubblicare un dichiarazione martedì .

“Perché un oratore senza un'affiliazione accademica è stato invitato a tenere i Grand Round e gli invitati hanno capito la natura del discorso? Una volta che l'oratore ha inviato il titolo del suo discorso e gli obiettivi di apprendimento, perché il discorso non è stato cancellato?' lei scrisse. 'Perché nessuno è intervenuto quando l'oratore ha iniziato a utilizzare immagini di violenza contro uno specifico gruppo razziale?'

Khilanani 'ha oltrepassato il limite quando ha parlato di immaginare la violenza contro gli altri', ha detto Brown, condannando il razzismo e sottolineando il valore della scuola sulla vita umana.

La storia continua sotto la pubblicità

Mentre la scuola si contende il contraccolpo della lezione, Patrick R. Grzanka, professore associato di psicologia dell'Università del Tennessee a Knoxville che studia il razzismo, afferma che le risposte negative alle parole di Khilanani evidenziano la lente bianca che filtra chi può avere libertà di parola e a chi viene data una spiegazione per le loro parole o azioni.

'Di chi è il discorso che consideriamo pericoloso?' disse Grzanka, che è White. 'Penso che sia abbastanza chiaro ed eccessivamente evidente che quando [persone di colore] esprimono rabbia nel pubblico questo è uno dei modi più veloci per attivare la macchina dell'indignazione bianca'.

Alcune violenze dei bianchi, ha detto, erano state razionalizzate o avevano un margine di manovra idiosincratico in un quadro distorto di vera violenza contro la minaccia di una persona di colore.

Coleman ha detto che la scuola dovrebbe porsi domande sul perché il discorso ha messo tutti a disagio e su come affrontare quel disagio, ed esaminare la sua polizia su chi dovrebbe essere messo a tacere.

'Questo è il vero lavoro di equità, inclusione e antirazzismo', ha detto. 'È molto facile leggere Ta-Nehisi Coates e Ibrahim Kindi [invece di] dire 'Potrei aver sbagliato molto''.

Sharon Elise, professoressa di sociologia alla California State University di San Marcos, ha affermato che la conferenza di Khilanani non è stata 'costruttiva' e che i suoi commenti ignorano l'unità internazionale e interrazziale avvenuta dopo l'omicidio di Floyd nel maggio 2020.

“Sono provocatori. Ma cosa stai provocando?' lei disse. “Semplicemente non credo che sia così che si sente la maggior parte di noi. … Affinché le cose cambino, è necessario impegnarsi l'uno con l'altro sulla razza”.

Per saperne di più

Le donne ceche hanno dovuto usare cognomi di genere per secoli. Una legge potrebbe cambiarlo.

Il funzionario del gruppo dei veterani si dimette per il discorso censurato del Memorial Day che ha evidenziato la storia dei neri

La cantante Demi Lovato afferma che si identificano come non binari: 'Questa è la mia verità e non posso respingerla'