Zaila Avant-garde vince lo Scripps National Spelling Bee 2021, diventando la prima campionessa afroamericana delle api

Zaila Avant-garde, una quattordicenne della zona di New Orleans, ha vinto giovedì sera lo Scripps National Spelling Bee 2021, diventando la prima campionessa afroamericana dell'ape nei suoi 96 anni di storia.

L'avanguardia ha scritto correttamente 'murraya' per vincere la competizione, dopo aver conquistato parole come 'retene', 'ancistroid' e 'depreter' in più round. Dopo la sua vittoria, Avant-garde, che è anche una talentuosa giocatrice di basket con tre Guinness World Record nel dribbling , saltava su e giù ed emetteva un grido eccitato mentre i coriandoli piovevano sul palco.

L'adolescente ha detto venerdì che 'è stato davvero bello essere una vincitrice' dopo aver praticato per due anni. Avant-garde, che ha raggiunto il 370esimo posto nella competizione 2019, ha attribuito la vittoria ai suoi tutor e 'un po' di fortuna'. Ha detto all'ABC ' Buon giorno America ” che spera che la sua storica vittoria possa ispirare altri giovani neri negli Stati Uniti a eccellere nell'ortografia.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

'Spero che in pochi anni vedrò molte più femmine e maschi afroamericani, fare bene allo Scripps Spelling Bee', ha detto Avant-garde, che è anche il primo vincitore dello stato di Louisiana. 'Non si vedono davvero troppi afroamericani fare troppo bene lo spelling delle api e questo è un po' triste, perché è davvero una buona cosa... ed è una specie di apripista per interessarsi all'istruzione'.

L'ex presidente Barack Obama, in a tweet Venerdì mattina, si è congratulato con Avant-garde: “Tre Guinness World Record e ora campione nazionale di spelling bee! Congratulazioni, Zaila, il tuo duro lavoro sta dando i suoi frutti. Siamo tutti orgogliosi di te'.

Chaitra Thummala, una dodicenne di San Francisco, e Bhavana Madini, una tredicenne di New York City, sono arrivate rispettivamente al secondo e al terzo posto. Jody-Anne Maxwell della Giamaica, che ha vinto l'ape nel 1998, è stata la prima campionessa nera della competizione.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

La competizione ha segnato il ritorno dell'ape dopo che la pandemia di coronavirus ne ha costretto la cancellazione l'anno scorso per la prima volta dalla seconda guerra mondiale. L'influenza della pandemia era ancora evidente all'evento, che era considerevolmente minore rispetto agli anni passati: solo 11 finalisti si sono recati a Lake Buena Vista, in Florida, dove si sono svolti i round finali presso l'ESPN Wide World of Sports Complex. I turni preliminari, in genere tenuti nei giorni che precedono le finali delle api di spelling, si sono invece svolti virtualmente nelle ultime settimane.

Giovedì sera, i finalisti – alcuni di loro ancora troppo giovani per essere idonei per un vaccino contro il coronavirus – indossavano maschere quando non erano al microfono e si sedevano su sedie distanti diversi metri l'una dall'altra. Tra il pubblico c'era un numero limitato di persone, per lo più familiari.

Tuttavia, gli spellers hanno affermato di essere grati di avere di nuovo un'ape di persona, che negli anni tipici è un'opportunità per gli spellers di formare amicizie e comunità l'uno con l'altro in quanto è una competizione.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

“Grazie mille per questa opportunità. È stato - abbiamo davvero bisogno dell'ape spelling quest'anno e sono davvero grato per questa opportunità', ha detto lo speller Avani Joshi, un tredicenne dell'Illinois, dopo l'eliminazione sulla parola 'gewgaw'.

Anche la concorrenza è accelerata rispetto agli anni passati. Nel 2019, otto spellers sono stati nominati co-campioni, dopo 20 incredibili round in cui tutti hanno scritto correttamente le loro parole. Alla fine del primo round di giovedì sera, erano rimasti solo sei spellers e l'intero evento si è concluso in due ore.

C'erano molti momenti di suspense, incluso uno in cui i giudici dovevano andare al nastro per riprodurre l'ortografia della parola 'ambystoma' dello speller Roy Seligman. Dopo aver conferito con altri funzionari, il giudice Mary Brooks si rivolse a Roy e suonò con riluttanza il campanello per indicare che era stato eliminato.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

L'avanguardia ha ammesso venerdì che pensava che una parola avrebbe posto fine alla sua corsa: 'nepeta', un genere di piante da fiore che include erba gatta. Avere la parola giusta ha portato un senso di sollievo che l'ha sollevata per il resto della competizione, ha detto.

'Se fossi uscito su quella parola, sarebbe stata la peggiore sensazione di sempre', ha detto alla ABC. 'Sarebbe stato davvero uno schifo se avessi sbagliato.'

C'era poco dramma che circondava la parola che ha conquistato il titolo per l'adolescente istruito a casa: 'murraya', un genere di alberi tropicali asiatici o australiani. 'Questa parola contiene il nome inglese Murray, che potrebbe essere il nome di un comico?' chiese ai giudici, che ridacchiarono alla domanda. Ha proceduto a sillabare rapidamente la parola di sette lettere e ad affermare la vittoria.

La first lady Jill Biden ha incontrato i finalisti e le loro famiglie giovedì sera prima dell'inizio della competizione, dicendo loro che ammirava il loro coraggio e la loro sicurezza.

Biden ha notato che era stata la campionessa di ortografia del sesto anno della sua scuola, ma si è tirata indietro il giorno della competizione regionale.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

'Ho detto a mia madre che ero malata, perché avevo troppa paura di alzarmi davanti a tutti', ha detto Biden, che è un professore di inglese al Northern Virginia Community College.

Avanguardia, che ha detto NOLA.com che aveva studiato circa 13.000 parole al giorno, aveva già un seguito grazie alle sue capacità di dribbling da primato mondiale sul campo da basket. L'adolescente, il cui padre ha cambiato il suo cognome da Heard ad Avant-garde in onore della leggenda del jazz John Coltrane , tiene il Guinness dei primati per il maggior numero di palle da basket dribblate contemporaneamente, la maggior parte dei rimbalzi di pallacanestro e la maggior parte dei rimbalzi si destreggiano in un minuto. Ha più di 27.000 follower su Instagram ed è persino apparsa in a commerciale con la superstar NBA Stephen Curry.

Dopo aver scritto in modo competitivo per soli due anni, ha detto che si sarebbe 'divertita molto' dopo la vittoria di Scripps. Venerdì ha ribadito che i suoi sogni includono frequentare l'Università di Harvard, giocare a basket professionistico e lavorare per la NASA. I social media sono stati inondati di note di congratulazioni per lei e per l'attore Anthony Mackie l'ha invitata agli ESPY Awards, che ospita.

Quando le è stato chiesto nello show 'Today' della NBC cosa avrebbe fatto con il suo premio di $ 50.000, Avant-garde ha ricordato la volta in cui ha vinto $ 10.000 da un'altra ape di spelling e come aveva detto che avrebbe infilato i soldi sotto le assi del pavimento 'per sicurezza'.

'Ma $ 50.000, sarebbero un sacco di dollari', ha detto con un sorriso, 'e non credo che le mie assi del pavimento potrebbero andarci bene'.